fbpx

Chi sono

Mi chiamo Simone Palmisano e sono istruttore di Kung – fu Shaolin tradizionale e difesa personale.

 

Classe 1987, ho iniziato a praticare arti marziali a 15 anni e dopo tanto tempo la mia passione, spinta dalla curiosità e dalla tenacia che mi contraddistingue, continua a crescere ogni giorno di più.

 Mi sono diplomato con ottimi voti in un istituto tecnico vicino alla città dove abitavo, subito dopo gli studi entro nel mondo del lavoro e parallelamente continuo a praticare le arti marziali e gli sport da combattimento.

 Nel 2008, dopo un periodo di ricerca a 360° su quale fosse lo stile o l’arte più efficace e stimolante, ho conosciuto il Maestro Marco Gamuzza e la sua scuola di Qwan Ki Do.

 Subito affascinato dal metodo e dallo stile ho deciso di seguire i suoi insegnamenti ed il suo percorso, frequentando lezioni e stage di approfondimento.

 Nel 2010 parallelamente allo studio del Qwan Ki Do seguo delle lezioni di Muay Thai, il mio obiettivo principale era accrescere le mie competenze e le mia abilità nelle arti marziali confrontandomi con marzialisti provenienti da altri stili e realtà. Nello stesso anno e sotto la guida del Maestro Marco Gamuzza inizio lo studio e la pratica del Kung – Fu tradizionale , del Tai Ji e delle armi tradizionali cinesi.

 Dopo circa due anni di pratica divento assistente alle lezioni per il corso prima Baby e poi Junior e dopo ancora per il corso di armi nella categoria Junior. Questa esperienza ha contribuito a formare la mia figura di istruttore e mi ha fornito un ottimo background sulle metodologie di approccio e di insegnamento per bambini e ragazzi.

 

Nel 2012 insieme al Maestro Marco  Gamuzza e ad altri istruttori tengo un corso di difesa personale femminile che ha riscosso un grande successo ed una grande partecipazione .ho preso parte a competizioni di combattimento a livello nazionale con ottimi risultati.

Nel 2016, dopo anni di pratica, ricevo  la Cintura grigia ed il titolo ufficiale di istruttore (Jiao Lian), da li, con il prezioso supporto ed aiuto della mia compagna fondo la mia associazione di Kung – Fu ed ora diffondo la nostra arte a ragazzi giovani e a persone adulte. Il mio obiettivo è quello di crescere e accompagnare tutti nel mondo del Kung – Fu.

 Forte di passione e determinazione pratico assiduamente senza mai accontentarmi, cercando sempre e migliorando come uomo e come insegnante.

 In questi anni di ricerche ho approfondito sulla cultura cinese, sul Taoismo e sul Buddismo. Ho studiato sulla nascita e sullo sviluppo del Kung – fu e delle arti marziali, partecipo costantemente a corsi di aggiornamento e approfondimenti, sono arbitro e ufficiale di gara sia nella categoria combattimento sia nella categoria forme (taolu).

 Durante il mio percorso marziale ho praticato e tutt’ ora pratico stili come: Shaolin Quan, Ba fa Quan, Pao Quan, Meihua Quan, Qi Gong, Tai Ji Yang. Studio armi tradizionali come il Dao (sciabola), il gun (bastone lungo), Shuang Jie Gun (doppio bastone corto con catena), Il Tai ji Dao (Sciabola del Tai ji).

 

Nella mia pratica come nella vita mi faccio guidare sempre da una frase:

 Per primo il coraggio, poi la potenza e per ultima la tecnica.